Dieta Detox post-feste

person Pubblicato da: Noemi list In: Dieta Sopra:

Dopo le abbuffate delle feste, il nostro corpo inizia a darci dei segnali in cui ci comunica il suo bisogno di disintossicarsi un po’ dalle tossine accumulate dopo aver mangiato cibi molto ricchi di grassi e zuccheri.

DIETA DETOX POST FESTE

 

Dopo le abbuffate delle feste, il nostro corpo inizia a darci dei segnali in cui ci comunica il suo bisogno di disintossicarsi un po’ dalle tossine accumulate dopo aver mangiato cibi molto ricchi di grassi e zuccheri.

Solitamente la sensazione è quella di sentirsi gonfi e sempre sazi, e vorremmo che, questa sensazione di pesantezza, passasse.

Molti nutrizionisti raccomandano una bella dieta detox post abbuffate, per eliminare le tossine e la sensazione di gonfiore e pesantezza.

Ma quali sono gli alimenti che ci aiutano a disintossicarci? E come dovrebbe essere strutturata una dieta detox?

Vediamo cosa suggeriscono i nutrizionisti…

Alimenti e rimedi naturali

Intanto è utile fare una panoramica sui cibi che aiutano il lavoro del fegato, l’organo chiave per la disintossicazione del nostro corpo:

carciofi                                                                                                               carote

aglio                                                                                                                   barbabietole

pompelmo
                                                                                                                                  olio extravergine

rucola                                                                                                                 limoni

spinaci                                                                                                                cereali integrali

avocado                                                                                                             noci

mele                                                                                                                   curcuma

broccoli

Tutti scelti rigorosamente da agricoltura biologica o comunque non devono essere trattati.

Ma anche le bevande giuste, possono aiutarci nella nostra missione detox.

Bevande come il tè verde che aiutano a disintossicare il nostro corpo, ma ricordiamoci che non serve a nulla bere soltanto tè verde, ma che le varie bevande e tisane devono essere affiancate da un’adeguata quantità di acqua giornaliera di circa 1 litro e mezzo.

L’acqua è fondamentale per il nostro corpo, soprattutto dopo le grandi abbuffate.

Ottimi anche i centrifugati detox a base di carote, sedano, kiwi, arance, mela, pera, zenzero e tanti altri tipi di frutta o verdura.

È possibile scegliere, infine, gli estratti da realizzare con frutta e verdura fresca e di stagione, molto consigliati dagli esperti in quanto, la verdura e la frutta di stagione, sarebbero molto meno trattati rispetto alla frutta fuori stagione.

Ecco qui un esempio:

Ingredienti

2 pere

Un pezzetto di 1 cm di zenzero

4 carote

1 arancia biologica con la buccia

½ bicchiere di linfa di betulla

Procedimento:

Tagliate le pere a dadini sbucciandole e rimuovendo il torsolo, sbucciate lo zenzero, tagliate a rondelle le carote e a fettine l’arancia con la buccia togliendo i semi.

Ora ponete nella centrifuga il tutto quindi, ad azione ultimata, aggiungete la linfa di betulla e rigirate con un cucchiaio il tutto. Ecco pronto il vostro centrifugato invernale arancione.

 

Questi piccoli accorgimenti faranno in modo che le tossine accumulate vengano combattute grazie all’assunzione di cibi sani.

Ma andiamo avanti, come dovrebbe essere strutturata una dieta detox?

Dieta detox post abbuffate

Innanzitutto, ricordiamo che quella da noi proposta è una dieta detox molto generale e che sarebbe molto utile rivolgersi ad un esperto del settore, in modo che venga creato un percorso su misura ed in base alle proprie esigenze, ricordiamo inoltre che una dieta detox non deve essere seguita per lunghi periodi, ma bastano anche pochi giorni (2-3), in quanto, essendo l’obiettivo quello di eliminare le tossine, si propone come leggermente restrittiva.

Ma andiamo al sodo, ecco come dovrebbe essere una dieta detox:

Colazione: da fare con un estratto o centrifugato

Pranzo: preparate della verdura accompagnata da legumi, carne o pesce (se li mangiate)

Cena: si può consumare ad esempio una vellutata o zuppa con crostini a base di pane integrale.

Spuntini: ricordate sempre di fare spuntini “spezza fame” a metà mattina o a metà pomeriggio a base di frutta fresca o secca o verdura cruda

 

Ecco qui un esempio molto generale di dieta detox da seguire dopo le abbuffate. Ricordiamo di consultare uno specialista per raggiungere al meglio il proprio obiettivo e che una sana dieta deve essere abbinata ad un ottimo consumo di acqua e ad una sessione di allenamento da circa 40 minuti (almeno 3 volte a settimana).

Correlati per Tag

Nuovo Registro conti

Hai già un account?
Accedi O Resetta la password